ELEGANTI OSSERVAZIONI – A CURA DEL DOTT. MORENO FINAMONTI

0
221

In questo mese di agosto riproponiamo alcuni articoli che hanno suscitato nei lettori una particolare attenzione ed interesse.


 

Un ragazzo di nome Platone, vissuto qualche anno fa, affermava che nessuno è più odiato di chi dice la verità.

Io non voglio essere così pessimista.

Spostando un po’ il tiro, infatti Platone non dice che non si abbisogna della verità, ma occorre un gran fegato per dirla, io affermo che la verità bisogna sempre dirla: primo perché è deontologicamente, moralmente ed eticamente giusto e poi perché, e qui rischio di fare seguaci e proseliti, perché affermando la verità nessuno ti crede e quindi è anche strategico.

In realtà oggi è ormai assodato che c’è una grande folla di “fuffologi” che stanno diventando dei veri e propri professionisti del loro mestiere, in sintesi del nulla; l’essere normale è visto come un’anomalia, insomma si è ribaltato tutto: un bel culo tira più di un bravo professionista.

Sinceramente è un po’ frustrante, ma bisogna prenderne atto, la cultura pesa, l’attenzione pesa e gli animali sono diventati quasi “umanizzati”.

Io amo gli animali, ma parimenti se l’uomo si sforzasse di socializzare anche con i propri simili invece di schifarli, forse inizieremmo un percorso di recupero che prometterebbe un gran bene.

DOTT. MORENO FINAMONTI


Seguici anche su:

Facebook:https://www.facebook.com/lavocedelcentro
Instagram:https://www.instagram.com/lavocedelcentro23/