GLI SPORTIVI RENDONO OMAGGIO A SAN FELICIANO CON DON GABBRICCI

0
90

Il Patrono di Foligno, San Feliciano, sarà onorato in una cerimonia speciale che vedrà la partecipazione di numerosi sportivi e del noto assistente spirituale della Nazionale italiana di calcio e del Csi di Siena, Don Massimiliano Gabbricci. Questo appuntamento annuale, noto come “Lo sport rende omaggio al patrono San Feliciano“, è atteso con grande entusiasmo e rappresenta un momento significativo per la comunità locale.

La cerimonia avrà luogo il lunedì 22 gennaio, la sera precedente al giorno in cui si celebrano le festività legate al patrono cittadino. L’evento inizia alle 20:30 con la benedizione di una fiaccola presso il centro sportivo dell’Acf Foligno, situato presso gli impianti sportivi di Sportella Marini. Gli sportivi presenti, uniti dallo spirito di comunità e dall’amore per lo sport, porteranno poi la fiaccola alla pro cattedrale della Madonna del Pianto, intorno alle 21.

A dirigere l’incontro di preghiera sarà Monsignor Domenico Sorrentino, vescovo di Foligno e di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino. La cerimonia avrà un carattere solenne, con momenti di riflessione e preghiera dedicati al patrono San Feliciano.

Uno dei momenti salienti dell’evento sarà la testimonianza di Don Massimiliano Gabbricci, assistente spirituale della Nazionale italiana di calcio e del Csi di Siena. La sua presenza aggiunge una dimensione unica all’incontro, combinando la passione per lo sport con la fede e la spiritualità. Don Gabbricci condividerà la sua esperienza e le sue riflessioni sull’importanza dello sport nella vita delle persone, come un’autentica “sinfonia di gioia” in onore di San Feliciano.

Lo slogan scelto dagli organizzatori per questa edizione dell’evento, “Sport, una sinfonia di gioia per San Feliciano“, sottolinea l’idea che lo sport possa essere un veicolo di gioia e unione tra le persone, oltre a un’opportunità per esprimere gratitudine al patrono della città.

L’organizzazione dell’evento è affidata alla Diocesi di Foligno, attraverso l’ufficio diocesano per la Pastorale del tempo libero, turismo, sport e pellegrinaggi, guidato da don Antonio Ronchetti, in collaborazione con il comitato cittadino del Centro sportivo italiano, presieduto da Giovanni Noli. Questi enti lavorano instancabilmente per garantire che l’evento si svolga in modo impeccabile, offrendo un’opportunità unica per la comunità di unirsi in preghiera e celebrazione.

L’omaggio a San Feliciano attraverso lo sport è un momento speciale che unisce la comunità locale in un clima di festa e spiritualità. L’evento promette di essere un’esperienza toccante e significativa, con la partecipazione di Don Massimiliano Gabbricci, che porta la sua prospettiva unica sull’importanza dello sport nella vita di tutti i giorni.


Facebook:https://www.facebook.com/lavocedelcentro
Instagram:https://www.instagram.com/lavocedelcentro23/