LA RESPONSABILITA’ MEDICA – IL FUTURO E POSSIBILI SVILUPPI – A CURA DEL DOTT. FRANCESCO TARTAGLIONE

0
145

La Responsabilità dei medici, nel pubblico e nel privato è un argomento
centrale che lascia la categoria in balia di possibili azioni legali, spesso anche
non fondate e solo speculative , che determinano rallentamenti nelle diagnosi e
cure poiché i professionisti fanno un uso eccessivo di una cosiddetta “ medicina
difensiva” prescrivendo esami anche inutili prima di pronunciarsi.
Ogni anno, come ricorda l’ANAAO – ASSOMED, in Italia vengono intentate
circa 35.000 nuove azioni legali, mentre ne giacciono 300.000 nei tribunali
contro medici e strutture sanitarie pubbliche. Queste cause nella maggior parte
dei casi si traducono in un nulla di fatto, considerando che il 95% nel
procedimento penale si conclude con il proscioglimento. La conseguenza,
come già detto, è l’incremento della medicina difensiva e lunghe file d’attesa.

In una recente intervista il Ministro della Salute Orazio Schillaci si è impegnato
per un’azione governativa mirata alla depenalizzazione della responsabilità
medica (tranne che nel caso di dolo) mantenendo una responsabilità civile.

Lasciando ad un successivo esame puntuale la tematica della responsabilità
penale e civile del professionista, occorre constatare che esiste una reale
necessità di rafforzare la medicina territoriale, i presidi privati e pubblici, nel
rispetto dell’art. 32 della Costituzione che sancisce la tutela della salute come
diritto fondamentale e gratuito.
Per il futuro, un aspetto fondamentale sarà sicuramente la sensibilizzazione alla
prevenzione ed all’educazione medica in particolare modo nei confronti dei più
giovani sin dai primi anni di scuola, così come la tutela e la cura dei soggetti
più deboli come gli anziani, che spesso e più di altri scontano le carenze ed
inefficienze di un sistema sanitario in declino e non adeguato.

Sono il Dott. Francesco Tartaglione e la mia passione per il diritto mi ha portato a conseguire la Laurea Magistrale in Giurisprudenza presso l’ Università Federico II di Napoli fino ad ottenere l’abilitazione al Patrocinio Sostitutivo. Appassionato di corsa, calcio e Kayaking.

 

Dott. Francesco Tartaglione
Praticante Avv. abilitato al Patrocinio Sostitutivo