LE MALATTIE TRASMESSE SESSUALMENTE – I MICOPLASMI – A CURA DEL DOTT. MORENO FINAMONTI

0
223

I micoplasmi sono le più piccole cellule capaci di vita autonoma, con distribuzione cosmopolita.Immobili,privi di parete cellulare rigida e come tali di morfologia estremamente variabile.

I micoplasmi umani comprendono i generi Mycoplasma ed Ureaplasma (micoplasmi in grado di idrolizzare l’urea). Mycoplasma hominis ed Ureaplasma urealyticum son le specie patogene più frequentemente isolate dall’apparato genitourinario. Una crescente evidenza suggerisce che i micoplasmi sono responsabili di alcuni casi di uretrite non gonococcica, essi sono spesso presenti in pazienti con altre infezioni urogenitali ed alcune infezioni non urogenitali, ma in questo caso il loro ruolo non è chiaro. Molte persone con un’infezione genitale ed urinaria da micoplasmi, specialmente le donne, non presentano sintomi; se presenti sono simili a quelli di una infezione da CLAMIDIA e variano in funzione del sesso e della sede di infezione. Le donne possono presentare perdite vaginali anomale e/o una sensazione di bruciore durante la minzione. I maschi invece possono avvertire una sensazione di bruciore durante la minzione e a volte presentano una secrezione dal pene. 

Per quanto riguarda la diagnosi,la terapia e le modalità comportamentali si richiama all’articolo della clamidia.

DOTT. MORENO FINAMONTI