LA COMPAGNIA “LE BELLE BANDIERE” PORTA IN SCENA IL MITO DI GIASONE E MEDEA PRESSO L’AUDITORIUM “SAN DOMENICO” DI FOLIGNO

0
35

Il teatro continua a regalare emozioni e riflessioni alla comunità di Foligno, con un nuovo e avvincente spettacolo in programma per giovedì 18 gennaio, alle 21, presso l’Auditorium San Domenico. La compagnia “Le Belle Bandiere” ci invita a un viaggio nell’antica Grecia attraverso lo spettacolo intitolato “La canzone di Giasone e Medea. Da Euripide a Seneca, da Apollonio Rodio a Franz Grillparzer e Jean Anouilh”.

Questo progetto teatrale affascinante prende le mosse dal drammaturgo greco Euripide e si snoda attraverso diverse epoche e rielaborazioni, includendo autori come Seneca, Apollonio Rodio, Franz Grillparzer e Jean Anouilh. La regia e la firma del progetto appartengono a Elena Bucci e Marco Sgrosso, che non solo dirigono lo spettacolo ma anche recitano in esso, accanto agli attori Nicoletta Fabbri, Francesca Pica e Valerio Pietrovita.

“Entrare nel mito significa anche evocare l’armonia di una lingua perduta, cantata e danzata, e i riti del ritrovarsi a ridere e a piangere in luoghi dove l’incanto della natura amplificava quello dell’arte,” spiegano gli autori. Il loro approccio a questa storia mitica è uno sguardo attento e rispettoso alle molte versioni di una stessa storia e alle ragioni diverse dei suoi personaggi. Sospensione del giudizio e ricerca del ritmo che commuove e guida verso una possibile saggezza sono le chiavi per comprendere il loro approccio artistico.

Questo spettacolo offre un’opportunità unica di immergersi nella ricchezza e nella profondità del mito di Giasone e Medea, una storia intrisa di passione, tradimento, vendetta e tragedia. La capacità della compagnia “Le Belle Bandiere” di reinterpretare e mescolare diverse versioni della storia promette di offrire una prospettiva unica che sfida il nostro pensiero e le nostre emozioni.

Per coloro che desiderano partecipare a questa straordinaria esperienza teatrale, è possibile prenotare i biglietti telefonicamente al Botteghino telefonico regionale del Teatro Stabile dell’Umbria al numero 07557542222, dal lunedì al sabato dalle 17 alle 20. In alternativa, è possibile acquistare i biglietti online sul sito www.teatrostabile.umbria.it.

Questo spettacolo si preannuncia come un’occasione unica per immergersi nell’arte teatrale e nell’antica saggezza dei miti greci, una serata che promette di catturare cuori e menti del pubblico di Foligno e di ispirare riflessioni profonde sulla natura umana e sul potere delle storie mitiche. Non perdete l’opportunità di assistere a “La canzone di Giasone e Medea” e di lasciarvi trasportare in un mondo di emozioni e meraviglia.


Facebook:https://www.facebook.com/lavocedelcentro
Instagram:https://www.instagram.com/lavocedelcentro23/