L’AGESCI DI FOLIGNO INCONTRTA PAPA FRANCESCO: MESSAGGIO DI COSTRUZIONE ED UNIONE

0
61

In una giornata memorabile, il 15 novembre 2023, circa 450 fedeli della diocesi di Foligno, inclusi 150 membri dell’Agesci (Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani), hanno avuto l’opportunità unica di incontrare Papa Francesco in Vaticano. Questo incontro, che ha visto la partecipazione di un convoglio di ben 9 pullman, è stato un momento di festa, fede e fraternità.

Papa Francesco, con il suo consueto spirito caloroso e accogliente, ha rivolto un messaggio speciale agli scout presenti, esortandoli ad essere “gioiosi testimoni del Vangelo, costruttori di ponti e mai di muri”. Queste parole, semplici ma potenti, hanno risuonato nell’animo dei giovani e degli adulti presenti, ricordando l’importanza di superare le divisioni e di lavorare per l’unità e la comprensione reciproca.
Durante l’incontro, che si è distinto per un’atmosfera di allegria e partecipazione attiva, il Santo Padre ha ricevuto un dono simbolico: un fazzolettone scout dell’Agesci. Questo gesto ha rappresentato un ponte tra la comunità di Foligno e il Vaticano, un segno tangibile della comunione di intenti e del desiderio di contribuire attivamente al bene comune.

La delegazione di Foligno, prima di partire per il Vaticano, ha dedicato tempo a riflettere sul tema della pace, un argomento sempre attuale e di fondamentale importanza nel mondo di oggi. Hanno poi consegnato delle offerte al Papa e al cardinale Pietro Parolin, destinandole a progetti che promuovono la pace e la solidarietà.
Questo evento non solo ha segnato un momento di grande importanza per la comunità di Foligno ma ha anche lasciato un messaggio profondo e universale: quello di essere costruttori di ponti nella quotidianità, attraverso piccoli gesti di gentilezza, dialogo e comprensione. Papa Francesco, con le sue parole, ha invitato ciascuno ad essere protagonista attivo nel proprio ambiente, promuovendo valori di fraternità e cooperazione.

In conclusione, l’incontro con il Papa è stato un’esperienza indimenticabile per gli scout di Foligno, un momento di crescita personale e collettiva. Il messaggio del Pontefice rimane un faro di speranza e guida per tutti coloro che cercano di costruire un mondo più giusto e fraterno.


Facebook:https://www.facebook.com/lavocedelcentro
Instagram:https://www.instagram.com/lavocedelcentro23/