NUOVA ONDATA DI FREDDO IN ARRIVO

0
248

L’inverno continua indisturbato la sua cavalcata, con copiose nevicate e gelo diffuso in particolare su Sicilia, Calabria e sul versante adriatico della penisola italica. Nelle zone interessate oggi e domani le conseguenze di un vasto ciclone comporteranno un ulteriore abbassamento delle temperature, con allerta segnalata di colore rosso/arancione. 

Gli effetti di un minaccioso ciclone impattano su alcune zone del nostro Paese dove nelle prossime ore arriverà tanta pioggia e pure la neve fino in pianura.

Sullo scacchiere europeo notiamo ancora la presenza di una vasta area di alta pressione che dalla Francia si estende fino ai Paesi dell’est europeo. Sotto questa fascia anticiclonica continua a scorrere aria fredda verso il nostro Paese che al tempo stesso alimenta la circolazione ciclonica attualmente collocata nel tratto di mare che divide la Sicilia dalle coste del Nord Africa.

Per tale ragione il tempo continuerà ad essere severamente compromesso su alcuni tratti del Sud e su parte del settore adriatico. Nelle prossime ore sotto osservazione saranno l’area più orientale della Sicilia, i settori centro-meridionali della Calabria e un po’ tutto il comparto adriatico in particolare il Molisel’Abruzzo, le Marche fino alla Romagna.
Proprio nelle prime ore del mattino alcune zone della costa romagnola sono state interessate dalla neve. Nel video qui sotto siamo a Rimini dove un sottile strato di neve ha imbiancato anche le spiagge.

Particolare attenzione andrà prestata nelle prossime ore alla Sicilia orientale e al settore più meridionale della Calabria. Su queste zone la pioggia potrà cadere molto abbondante creando disagi alla circolazione stradale e pure di carattere idrogeologico. Per non parlare poi della neve che scenderà copiosa fino a quote collinari. Per queste zone è stata elevata a Rossa/Arancione l’Allerta della Protezione Civile.

 

Sul versante adriatico invece, le precipitazioni saranno meno abbondanti, a carattere sparso, ma prevalentemente di tipo nevoso. A rischio molte aree di pianura fino ai settori costieri.
Nella cartina qui sotto sono rappresentate le precipitazioni previste proprio per la giornata di Giovedì 9 Febbraio. Nelle aree colorate in rosa/rosa scuro sono indicate le precipitazioni nevose. Da notare invece il colore rosso sulla parte sud-orientale della Sicilia dove sono previsti cumulati prossimi ai 150mm.

Precipitazioni previste per Giovedì 9 FebbraioPrecipitazioni previste per Giovedì 9 FebbraioSul resto del Paese invece, il tempo si manterrà decisamente più tranquillo a parte qualche piovasco sull’est della Sardegna e un po’ di nubi sparse in mattinata su alcune tratti del Nord dove l’aria fredda potrà provocare qualche debole episodio di nevischio su alcuni tratti dell’Emilia centrale.

Fonte: https://www.ilmeteo.it/notizie/meteo-prossime-ore-ciclone-allimpatto-tanta-pioggia-e-pure-neve-in-pianura-fino-a-venerd-zone-coinvolte-062156